U.O.C. Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro- (Medicina del Lavoro) S.Pre.S.A.L. - ASP CALTANISSETTA

AZIENDA | Dipartimenti | Dipartimento prevenzione medico | U.O.C. Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro- (Medicina del Lavoro) S.Pre.S.A.L. - ASP CALTANISSETTA

U.O.C. Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (S.Pre.S.A.L.) 

Direttore:  (in aspettativa)

Sede: Via Cusmano, 1 - Pad. B - Caltanissetta

Tel.:  0934/506176 

E.mail: spresal@asp.cl.it

PEC: spresal@pec.asp.cl.it

Articolazione

  • U.O.S. S.Pre.S.A.L. Zona Nord

Responsabile: Dott. Francesco Galletti

TEL.:  0934/506186

E.mail: spresal@asp.cl.it

PEC: spresal@pec.asp.cl.it

  • U.O.S.  S.Pre.S.A.L. Zona Sud

Responsabile: Dott. Rosario Sciascia

Tel.: 0933/911836

E.mail: spresal.gela@asp.cl.it 

Servizi Erogati

Attività promozione della salute, visite mediche e valutazione sanitaria:

  • Visite di idoneità sanitaria su ricorso avverso al giudizio del medico competente aziendale ai sensi dell'art.41, comma 9 del D.Lgs 81/2008 integrato dal D.Lgs 106 del 03/08/2009.

  • Visite di idoneità sanitaria per conduttori generatori di vapore.

  • Lavoratori ex esposti a cancerogeni.

  • Inchieste per malattia professionale.

  • Indagini epidemiologiche e statistiche volte ad individuare lo stato di salute dei lavoratori, l'incidenza delle malattie professionali e l'andamento infortunistico.

  • Informazione ed assistenza in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro in particolare nei confronti delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese e delle rispettive associazioni dei datori di lavoro.

Attività di Vigilanza e Controllo:

  • Individuazione, accertamento e controllo dei fattori di nocività, di pericolosità e di deterioramento negli ambiti di lavoro.

  • Indicazione delle misure idonee all'eliminazione dei fattori di rischio ed al risanamento degli ambienti di lavoro.

  • Interventi di polizia giudiziaria d'iniziativa o su delega A. G., con funzione di vigilanza nei luoghi di lavoro.

  • Inchieste su infortuni e malattie professionali; interventi di polizia giudiziaria atti a rimuovere le contravvenzioni in applicazione delle disposizioni del capo II del decreto legislativo n. 758/94.

  • Prevenzione e vigilanza sui lavoratori esposti a radiazioni ionizzanti non provenienti da energia nucleare o da sostanze radioattive.

  • Controllo e vigilanza sull'impiego di presidi sanitari in agricoltura.

  • Controllo e coordinamento della sorveglianza sanitaria dei medici competenti aziendali.

  Attività di Formazione:

  • Attività di informazione e formazione, assistenza, alle piccole e medie imprese, all'utente che ne fa richiesta.

  • Informazione e formazione ed educazione alla salute dei lavoratori sui rischi derivanti dal lavoro. 

Sportello Informativo

Lo Sportello Informativo integrato è finalizzato a facilitare l'accesso del cittadino ai servizi offerti dallo S.Pre.S.A.L. allo scopo di comunicare informazioni accurate ed aggiornate in merito agli obblighi previsti dalla normativa in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro.

Il target di riferimento dello sportelo informativo è il seguente:

  • Imprese, Datori di Lavoro.

  • Organizzazioni professionali (Medici del Lavoro, Consulenti aziendali).

  • Responsabili della sicurezza (RSPP, ASP, RLS).

  • Consulenti.

  • Lavoratori esposti a particolari rischi.

  • Interlocutori sociali istituzionali (Ass. imprenditoriali, Organizzazioni Sindacali, Organismi bilaterali).

Modalità di erogazione del servizio anche mezzo telefonico.

Nello specifico l'informazione viene erogata secondo le modalità seguenti:
Accesso telefonico: l'Ufficio Front-Office e l'Ambulatorio di Medicina del Lavoro, per la parte sanitaria, fanno un primo intervento di filtro. Per quesiti non risolvibili dagli operatori del Front-Office il cittadino viene invitato a richiamare nell'orario di accesso dell'operatore tecnico S.Pre.S.A.L., che è dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,00.

Autorizzazioni, pareri e controlli preventivi

  • Rilascio autorizzazioni in deroga per locali interrati o seminterrati (art. 65, comma 2 D.Lgs. 81/2008 integrato dal D.Lgs. 106 3 agosto 2009) deroga per altezza locali inferiori a 3 mt. (art. 63, comma 1, allegato IV 1,2,4, D. Lgs. 81/2008 integrato dal D. Lgs 106 3 agosto 2009).;

  • Controllo dei piani di lavoro per rimozione amianto.

  • Rilascio parere preventivo delle notifiche dei progetti dei nuovi insediamenti produttivi.

  • Ricezione e controllo preventivo delle notifiche preliminari di inizio attività nei cantieri edili.

  • Ricezione e controllo preventivo delle notifiche per detrazione IRPEF ai sensi del D. Lgs. n. 449/97.

Prestazioni a pagamento

  • Per le prestazioni a pagamento, le tariffe sono quelle stabilite dal tariffario pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana Parte I n. 26 del 18/06/2004.

  • Il pagamento dovrà essere effettuato su c/c n. 86214434 intestato a A.S.P. di Caltanissetta - Servizio di Tesoreria Dipartimento di Prevenzione -, la causale del pagamento dovrà riportare la descrizione della prestazione richiesta con il relativo codice riportato nel suddetto tariffario.  

Questo Servizio è aperto al pubblico da Lunedì al Venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,00.


 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (7296 valutazioni)