Deleghe Funzioni Dirigenziali - ASP CALTANISSETTA

ATTI E DOCUMENTI | Deleghe Funzioni Dirigenziali - ASP CALTANISSETTA

Deleleghe Funzioni Dirigenziali

Delibera n. 1999 del 31.07.2022 - Provvedimenti in ordine alle funzioni delegate nei confronti delle UU.OO. Aziendali

Il modello organizzativo Aziendale è improntato alla distinzione tra poteri di indirizzo, programmazione e controllo facenti capo alla Direzione Strategica e le funzioni di gestione tecnica, economica e amministrativa assegnate ai dirigenti nell'ambito della riconosciuta autonomia gestionale del settore di competenza implicante anche il potere di adottare atti aventi rilefanza esterna. 

Il potere gestionale e di direzione delle strutture aziendali, nell'ambito di compiti assegnati e delle ripsettive aree di competenza spetta alla dirigenza cui è devoluta la responsabilità del raggiungimento degli obiettivi aziendali. 

L'individuazione delle competenze dei Direttori/Responsabili di Struttura, i cui atti di gestione sono riconducibili alla forma della determinazione dirigenziale e/o alla mera disposizione gestionale nell'ambito delle aree di rispettiva competenza, risulta definita: 

  • dal D.Lgs 165/2001
  • dalla normativa contenuta nei vigenti CC.NN.LL. 
  • dai contratti di lavoro stipulati con i singoli dirigenti in occasione della costituzione del rapporto di lavoro e del successivo conferimento di incarico dirigenziale assistito da specifici atti di delega del Direttore Generale

In aderenza al principio della separazione tra poteri di indirizzo, programmazione e controllo facenti capo alla Direzione Strategica e funzioni di gestione tecnica, economica, contabile e amministrativa assegnate ai dirigenti e responsabili delle UU.OO., gli atti delegabili dalla Direzione formeranno oggetto di specifici atti di delega nelle materie e per gli adempimenti individuati dal Direttore Generale. 

 

Atti di Delega: 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (14 valutazioni)